Viterbese, Raffaele: "Prima vittoria? Non la marchio ma ora salviamoci"

19.10.2021 19:40 di Sebastian Donzella Twitter:    vedi letture
Viterbese, Raffaele: "Prima vittoria? Non la marchio ma ora salviamoci"
TMW/TuttoC.com
© foto di Salvatore Colucci

Giuseppe Raffaele, tecnico della Viterbese, ai microfoni ufficiali ha commentato il primo successo stagionale dei laziali, ottenuto contro il Siena: "Quello che conta è lo spirito, non voglio marchiare questa vittoria. Però l'avete visto anche in passato, quando sono venuto qui: questo è lo spirito che voglio dalle mie squadre. L'abbiamo messo in questi 10 giorni, dobbiamo migliorare sicuramente in intensità, voglia di aggredire, recuperare palla alta e attaccare alle spalle dell'avversario. Ho scelto questo modulo perché col rientro di Martinelli ho recuperato un giocatore importante dietro. Giocando a tre dietro è aumentata l'esperienza, la leadership. Ma ha vinto l'atteggiamento, al di là del modulo. Questa vittoria ci consente di lavorare ancora meglio, continuando a non lesinare energie e voglia. Non sono venuto qui per rassegnarmi o perdere. Sono convinto che ci sono giocatori importanti, l'avrei detto anche senza la vittoria odierna. Dobbiamo dare il massimo con la testa sgombra, questo successo ci aiuta in questo. La classifica è quella che è, se molliamo questo atteggiamento si va in difficoltà. Contentissimi per la prima vittoria ma ora dobbiamo proseguire sulla stessa lunghezza d'onda dei precedenti 10 giorni. A Modena come gioco corale avevamo fatto anche bene, nel primo tempo oltre al calcio di rigore avevano concluso solo una volta. Non ricordo di aver sofferto il gioco del Modena, è stata una gara persa per episodi. Sono venuto a Viterbo per aprire un ciclo ma si può aprire solo se adesso pensiamo alla salvezza. Poi Dio vede e provvede se facciamo le cose per bene, ma questo è un altro discorso. Ora dobbiamo arrivare alla fine del girone d'andata recuperando punti con la cattiveria che è un po' mancata, mentre non è mai mancato l'impegno dei ragazzi".