Corriere del Veneto: "Vicenza, sugli stipendi non si rinvii ancora"

 di Sebastian Donzella Twitter:   articolo letto 489 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Corriere del Veneto: "Vicenza, sugli stipendi non si rinvii ancora"

Interessante intervista, quest'oggi, del Corriere del Veneto riguardo la situazione del Vicenza: "«Imprenditori , ora tocca a voi». Il presidente dei club biancorossi Maurizio Salomoni: «I tifosi del Vicenza sono straordinari ma il club è patrimonio di tutti. E sugli stipendi non si rinvii ancora»" le parole in evidenza del pezzo dedicato al Lane.

All'interno si legge: "«Sono commosso dalla generosità dimostrata dai tifosi del Vicenza — spiega Salomoni — c’è gente che ha già fatto l’abbonamento in estate, ha donato i 50 euro ed è pronta a sottoscrivere un altro abbonamento per le sei gare di fine campionato». Nel frattempo si avvicina la scadenza del 15 di febbraio e c’è la speranza concreta che gli stipendi possano essere finalmente pagati non solo ai calciatori ma anche a dipendenti e collaboratori. «C’è un po’ di timore che possa arrivare un’altra penalizzazione — sottolinea Salomoni — i soldi (750mila euro, ndr ) che la Lega ha deciso di escutere ci sono ma non è ancora ben chiaro quando e come potranno essere usati. La squadra sta facendo bene, ma adesso è giusto che gli stipendi arrivino»".