Corriere dell'Alto Adige: "Vecchi fa aspettare il Südtirol"

20.06.2019 09:15 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Stefano Vecchi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Stefano Vecchi

Non c'è ancora un punto definitivo sulla panchina del Südtirol tanto che l'edizione odierna del Corriere dell'Alto Adige titola: "Vecchi fa aspettare il Südtirol. «Lunedì la risposta definitiva». L’allenatore deve trovare l’accordo economico per la buonuscita con il Venezia: per l’ok ballano alcune decine di migliaia di euro". Per lui sarebbe un ritorno: "L'ex Inter è già stato sulla panchina altoatesina nella stagione 2012/2013".

Nell'articolo si legge: "Nei giorni scorsi Bravo aveva pensato prima a Michele Marcolini, che però ha preferito aspettare il Chievo, alle prese con qualche problema di iscrizione. Dopo una serie di contatti fra i due, che avevano lavorato assieme a Santarcangelo di Romagna, Bravo ha deciso di cambiare direzione. E ha cominciato a incontrare altri tecnici. Fra questi Roberto Cevoli, che inizialmente sembrava essere il favorito, poi Stefano Sottili e infine Paolo Bianco. Poi l’irruzione di Vecchi, che sembra aver messo tutti d’accordo.Per Vecchi, in caso di fumata bianca giudicata dalle parti molto probabile anche se non ancora certa, quello a Bolzano sarebbe un ritorno dopo l’esperienza vissuta nella stagione 2012-2013. Quando il Südtirol chiuse il campionato al quarto posto perdendo la semifinale playoff con il Carpi e Vecchi fece il pieno di elogi per l’ottimo gioco messo in mostra e la solidità della squadra".