GdS: "«Devi perdere»: giocatore minacciato, il Monza denuncia"

13.12.2019 08:15 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Adriano Galliani, ad Monza
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Adriano Galliani, ad Monza

L'episodio di cronaca che ha avuto come protagonista uno scommettitore seriale solitario arrestato ieri nell'ambito dell'operazione Bwin dopo aver minacciato un giocatore del Monza trova spazio sull'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport che titola: "«Devi perdere»: giocatore minacciato, il Monza denuncia. Grazie al club, la polizia ha sventato un caso di scommesse. Galliani: «Fondamentale non restare in silenzio»".

Nell'articolo si legge: "Una brutta vicenda che ha inizio lo scorso fine settembre, alla vigilia della sfida tra la Juventus Under 23 e il Monza, in programma allo stadio Moccagatta di Alessandria. Nelle ore precedenti il match, un giocatore del club brianzolo (di cui non si conoscono le generalità) ha infatti ricevuto sul proprio cellulare alcuni messaggi da uno sconosciuto contenenti pressioni forti e minacce di morte, con il chiaro “invito” a far perdere la propria squadra. Il motivo? Guadagnare soldi dalle scommesse effettuate sulla partita in questione".