GdS: "I cavalieri del Cavaliere. Il Monza è nato per stupire"

14.08.2019 08:15 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
GdS: "I cavalieri del Cavaliere. Il Monza è nato per stupire"

La pagina dedicata alla Serie C dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport analizza 'un fenomeno' legato alla terza serie, nello specifico il Monza e titola: "I cavalieri del Cavaliere. Il Monza è nato per stupire. Berlusconi e Galliani hanno riunito 4 attaccanti super. Da Finotto a Gliozzi, Brocchi ha una rosa extralarge". In evidenza anche i numeri dei 4 biancorossi: dai 72 gol di Brighenti ai 39 di Finotto; dai 41 di Gliozzi agli 85 di Marchi.

Nell'articolo si legge: "Quattro cavalieri per il Cavaliere. Silvio Berlusconi è stato chiaro: a Monza sempre con due punte davanti (e rigorosamente un trequartista alle spalle). Brocchi ha sposato in pieno la linea del presidente e ha a disposizione un poker d’assi. Brighenti, Finotto, Marchi e adesso anche Gliozzi, arrivato dal Sassuolo. Nomi che fanno rumore e, nelle idee del mister, tanti gol e spettacolo: si tratta di attaccanti che hanno nel curriculum molte stagioni in B. Perché l’obiettivo del Monza è vincere, puntare alla promozione, ma anche divertire. Non c’è modo migliore che regalare abbondanza e un problema in più al tecnico: scegliere la coppia giusta ogni week end".