Gds: “Il nuovo a.d. del Teramo: La camorra scelta di vita”

12.01.2019 08:15 di Francesco Ferrari  articolo letto 3539 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Gds: “Il nuovo a.d. del Teramo: La camorra scelta di vita”

Non è il solito titolo sul calcio giocato quello della Gazzetta dello Sport sulla Serie C. Ma sono le parole a Vera TV di Nicola di Matteo, 66 anni, nuovo socio di Luciano Campitelli al Teramo. “Il nuovo a.d. del Teramo: La camorra scelta di vita - ha titolato la rosa -. Di Matteo, fresco di ingresso nel club da socio minoritario, e la frase grottesca: loro hanno rispetto di me, io di loro”. Ecco la frase del nuovo dirigente del Teramo. “Mah, dire che la Camorra è una montagna di m… proprio no. Come ho detto la considero una scelta di vita: loro hanno rispetto per me e io rispetto di loro. Ognuno fa la sua scelta, loro mi hanno lasciato fare la mia vita”. L’imprenditore, trasferitosi 50 anni fa a Bologna, ha appena rilevato il 20% delle quote e assumendo anche il ruolo di amministratore delegato. Si parla anche di calciomercato, dato che questo weekend la Serie A è ferma. “Catania top: poker di colpi. E il Piacenza si scatena" - il titolo sull'articolo di mercato.