GdS: "La C non comincia. I calciatori contro le liste chiuse a 22"

23.09.2020 08:15 di Marco Pieracci   Vedi letture
© foto di stefano tedeschi
GdS: "La C non comincia. I calciatori contro le liste chiuse a 22"

I calciatori di Serie C puntano i piedi e l'Aic indice lo sciopero per la prima giornata di campionato. "La C non comincia. I calciatori contro liste chiuse a 22" titola stamattina La Gazzetta dello Sport. "Le posizioni sono distanti, il dialogo inesistente, quindi la soluzione è quella più dolorosa. Sciopero. La Lega Pro ha varato nuove norme sul tesseramento dei giocatori, l’Assocalciatori le contesta da tempo e, dopo aver annunciato lo stato di agitazione, è passata alle vie di fatto. Sabato e domenica la Serie C - salvo ripensamenti, da non escludere - non parte".