Il Piccolo: "La Triestina cade ancora e adesso è penultima"

28.11.2022 08:45 di Matteo Ferri   vedi letture
Il Piccolo: "La Triestina cade ancora e adesso è penultima"
© foto di Marco Pieraccir

Non si arresta la caduta libera della Triestina. I biancorossi perdono anche in casa contro il Lecco e la società sceglie il ritiro per tentare di dare una svolta ad una stagione fallimentare. Il Piccolo racconta il pomeriggio di ieri: "Quando si tocca il fondo non si può che risalire, dicono i saggi. Il problema è che il fondo dell'Unione è sempre più in fondo. Stavolta, a differenza di Vicenza, il fondo non è stato toccato sul campo perché la squadra comunque ha fatto la sua prestazione. Ma proprio questo aspetto è un ulteriore handicap con il quale fare i conti. Perché l'ottava sconfitta è il frutto di una distrazione e mezza contro un Lecco organizzato ma sena troppa verve. E i conti a questo punto ha deciso di farli la società. Ieri sotto la curva, che ha apertamente sbeffeggiato tutto e tutti (con cori davvero spregevoli e gratuiti contro Lovisa), a parte Pava, non c'è andata la squadra ma il contestatissimo dg Romairone".