Il Giornale: "L’ultima dei presidenti. Paura B fa bocciare l’algoritmo"

06.06.2020 10:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Il Giornale: "L’ultima dei presidenti. Paura B fa bocciare l’algoritmo"

Le pagine sportive dell'edizione odierna de Il Giornale analizzano il post assemblea di Lega: "Il Governo 'apre' la quarantena e gli stadi. L’ultima dei presidenti. La paura della serie B fa bocciare l’algoritmo. In caso di stop sì a scudetto e retrocessioni solo se aritmetiche. Ufficiali le 5 sostituzioni".

Nell'articolo, firmato da Franco Ordine, si evidenzia: "L’ultimo colpo di coda del partito “finiamola qui”, contrario alla ripresa del campionato per il terrore della retrocessione, è arrivato ieri durante il tumultuoso finale dell’assemblea di Lega. La pattuglia, guidata da Cairo, presidente del Torino e Campoccia dell’Udinese, ha chiesto e ottenuto di votare contro l’algoritmo preparato da Gravina in caso di definitivo stop del torneo e di chiedere «la mancata assegnazione dello scudetto e la sospensione delle retrocessioni» tranne in caso di aritmetica, lasciando alla Federcalcio la facoltà di indicare l’elenco delle squadre che parteciperanno alle coppe sulla base «di una proiezione sulla media punti». È l’estremo tentativo di sottrarsi al giudizio del campo, in definitiva. Che non avrà naturalmente effetti pratici poiché i rappresentanti della Lega di serie A hanno solo 3 voti nel consiglio federale (21 quelli complessivi) ma getta un’ombra inquietante sui piani di alcuni club".