Il Piccolo: "Scontri diretti tra l’Unione e le altre big faranno la differenza"

14.03.2019 08:45 di Claudia Marrone Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Il Piccolo: "Scontri diretti tra l’Unione e le altre big faranno la differenza"

"I tanti scontri diretti tra l’Unione e le altre big faranno la differenza nella griglia playoff": questo l'esatto titolo col quale Il Piccolo apre la pagina sportiva dedicata alla Triestina.

Sulla questione: "I risultati dell’ultimo turno hanno confermato che nel girone B nessuna partita è scontata. Difficile fare tabelline da qui alla fine nella lotta playoff, perché capita che la Feralpi perda con la Virtus Verona, oppure che il Sudtirol cada in casa con la Giana Erminio, o ancora che l’Imolese sia fermata sul pari dal Renate, solo per citare i risultati più eclatanti dell’ultima giornata. Quindi ciascuna squadra avrà i suoi alti e bassi con il resto del lotto, e le sorprese sono sempre in agguato. In questo contesto, diventeranno dunque fondamentali gli scontri diretti, nei quali oltre a far punti preziosi si possono toglierli proprio alle dirette rivali. E calcolando che le squadre in lotta per le primissime posizioni dietro al Pordenone possono ritenersi cinque (Triestina, Feralpisalò, Monza, Imolese e Sudtirol), nelle ultime otto giornate gli scontri diretti tra questi compagini saranno parecchi, ben sei".