Il Secolo XIX: "Albissola, Colla e il dilemma delle quote di due club prof"

13.06.2019 09:30 di Claudia Marrone Twitter:    Vedi letture
Il Secolo XIX: "Albissola, Colla e il dilemma delle quote di due club prof"

"Albissola, Colla e il dilemma delle quote di due club prof": guarda all'Albissola Il Secolo XIX.

Nel dettaglio della situazione: "Spezia sì Spezia no: il balletto dell'acquisizione delle quote di maggioranza della società di Serie B da parte di Giampiero Colla resta in piedi, ma con un'enorme incognita. Le norme organizzative interne Federali (NOIF), infatti, all'articolo 16 sulle "partecipazioni societarie" sottolineano che «non sono ammesse partecipazioni o gestioni che determinino in capo al medesimo soggetto controlli diretti o indiretti in società appartenenti alla sfera professionistica. Un soggetto ha una posizione di controllo quando allo stesso, ai parenti o affini entro il quarto grado è riconducibile, anche indirettamente, la maggioranza dei voti di organi decisionali ovvero un'influenza dominante». In sostanza Colla non potrebbe acquisire le quote dello Spezia se prima non cede quelle dell'Albissola. Differente il caso Lotito (Lazio/Salerno) e De Laurentiis (Napoli/Bari) avendo una società professionistica hanno acquisito un club in Serie D che per meriti sportivi ha poi scalato le classifiche".