La Repubblica - Palermo: "Stadio, ora si cerca una mediazione"

07.07.2020 09:30 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessio Del Lungo
La Repubblica - Palermo: "Stadio, ora si cerca una mediazione"

L'edizione locale odierna de La Repubblica tratta nella pagina sportiva le questioni legate al Palermo e più precisamente al 'Barbera' titolando: "Stadio, ora si cerca una mediazione. Orlando apre su diritto di superficie. Mirri ha incontrato i componenti la settima commissione consiliare: l’ipotesi al vaglio è un contratto di servizio il Comune ha proposto compensazioni sotto forma di servizi: dai biglietti per le scuole alle iniziative nelle borgate. Attesa per la settimana prossima la conferenza dei capigruppo che dovrebbe essere decisiva".

Nell'articolo si sottolinea: "Dalla quantificazione del canone annuale di 341mila euro è difficile tornare indietro, ma per venire incontro al Palermo sulla concessione dello stadio, il Comune ha proposto una serie di compensazioni sotto forma di servizi sociali: dai biglietti omaggio per le scuole e il raddoppio dei posti per i disabili, alle iniziative della società nelle borgate, sino a una finalissima del torneo delle scuole da disputare al “Barbera”. E nell’accordo potrebbero rientrare anche la sessantina di biglietti per la tribuna autorità, le tasse comunali sulla pubblicità ed eventuali interventi straordinari sull’impianto. È questa in sintesi l’ultima puntata del braccio di ferro tra l’amministrazione e la società rosanero, che ieri mattina si sono incontrate ad un tavolo, intorno al quale sedevano da una parte il presidente del Palermo Dario Mirri e l’ad Rinaldo Sagramola e dall’altra la settima commissione del consiglio comunale, quella che si occupa dei contratti".