La Repubblica: "Tutti i danni del calcio. Buco da 500 milioni"

01.04.2020 10:00 di Matteo Ferri   Vedi letture
La Repubblica: "Tutti i danni del calcio. Buco da 500 milioni"

Lo stop forzato di tutti i campionati inciderà in maniera significativa sui bilanci delle squadre di calcio. La Repubblica presenta un report sui danni economici che l'emergenza Coronavirus si porta dietro: "Se non si riuscisse a terminare la stagione la perdita sarebbe di 504 milioni in più rispetto alle previsioni pre-coronavirus. In tutto, quindi, il rosso arriverebbe a quasi 800 milioni di euro. Un'enormità per un movimento che genera ogni anni 5 miliardi di fatturato sì, ma che versa 1,3 miliardi di contributi fiscali e previdenziali allo stato e 2 miliardi di stipendi ai dipendenti. I rischi sono il fallimento di molte società (il 30% di quelle di Serie C, da stime non ufficiali), calo dell'occupazione e disaffezione del pubblico". Sempre con riferimento alla Lega Pro: "La C ha stimato conseguenze anche sulla stagione a venire, a causa dei comportamenti sociali e del contesto macro economico. Insomma, meno gente allo stadio per paura dei contagi e meno aziende disposte a sponsorizzare i club a causa dell'impatto sull'economia del virus".