Libertà: "Fallimento Pro Piacenza, sessanta giorni per evitarlo"

14.03.2019 09:30 di Claudia Marrone Twitter:   articolo letto 624 volte
© foto di TuttoLegaPro.com
Libertà: "Fallimento Pro Piacenza, sessanta giorni per evitarlo"

"Fallimento Pro sessanta giorni per evitarlo": guarda al Pro Piacenza il quotidiano Libertà.

Punto della questione: "Il tribunale ha ammesso il piano preconcordato (in bianco) chiesto dal Pro Piacenza che avrà così sessanta giorni di tempo per redigere uno studio destinato a ripianare i debiti della società. L’udienza avvenuta l’altro giorno era presieduta dal giudice Luca Milani. Il tribunale ha quindi accolto l’istanza della società che dovrà predisporre nei tempi stabiliti, un piano di ripianamento di circa mezzo milione di euro per pagare stipendi a calciatori e soddisfare diversi creditori. Già lo scorso mese in occasione del rinvio dell’udienza prefallimentare Maurizio Pannella, presiedente del Pro Piacenza, attraverso il suo legale Matteo Dameli, ha potuto dimostrare la disponibilità a sanare la situazione della società sportiva piacentina. Erano infatti stati pagati debiti per quasi ventimila euro".