Messaggero Veneto: "Parata di stelle al Bottecchia"

09.11.2018 08:30 di Marco Pieracci  articolo letto 496 volte
Emanuele Berrettoni
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Emanuele Berrettoni

Cresce l'attesa per il big match di lunedì sera fra Pordenone e Triestina. "Pordenone-Triestina, parata di stelle al Bottecchia" si legge sul Messaggero Veneto. "Scudetti, coppe europee e, se non bastasse, un pizzico di soccer americano. Il superderby di lunedì sera tra Pordenone e Triestina si annuncia una una parata di stelle dal curriculum blasonato. E il Bottecchia strapieno, sotto la luce di riflettori e telecamere, sembra la vetrina ideale per rinverdire i fasti di un passato più o meno lontano. La sfida forse più suggestiva sarà in attacco. Da una parte l’asso neroverde Emanuele Berrettoni, dall’altra il “diablo” alabardato Pablo Granoche. Il primo vanta una presenza in Champions League nel 2000 con la Lazio, maglia con la quale ha vinto la Supercoppa
italiana nello stesso anno. Mentre nel 2003 si è aggiudicato la coppa Intertoto con il Perugia. L’esperto attaccante della Triestina, che ha vestito pure i colori del mitico River Plate, gli risponde con un titolo messicano, conquistato nel 2006 con il Toluca".