Repubblica: "Calcio, signori si gioca per lo spettacolo e per non fallire"

29.05.2020 09:30 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
© foto di Mattia Verdorale
Repubblica: "Calcio, signori si gioca per lo spettacolo e per non fallire"

La ripartenza del calcio italiano trova spazio già sulla prima pagina dell'edizione odierna de La Repubblica che titola: "Calcio, signori si gioca per lo spettacolo e per non fallire. Il campionato riparte il 20 giugno". Mentre nelle pagine sportive si celebra la decisione così: "Il governo autorizza la ripartenza. La vittoria del calcio. Il 20 giugno al via, un'estate da scudetto. Federcalcio e Lega convincono Spadafora. Sconfitto il fronte del no guidato da Cairo. Oggi attesi i nuovi calendari: si litiga già sulla Coppa Italia il 13". In taglio basso l'analisi (che riprende dalla prima pagina): "Avanti per non fallire: la verità dietro la bella notizia". Mentre nella pagina seguente 'i dubbi da sciogliere': "Un positivo blocca tutto. I club vanno in pressing per rivedere il protocollo. Lo scontro con Sky può portare all'esito assurdo di 5 giornate senza pubblico e senza tv".