Lecce, Liverani: "Potevamo anche chiuderla prima"

 di Anna Catastini  articolo letto 499 volte
© foto di Federico Gaetano/tuttolegapro.com
Lecce, Liverani: "Potevamo anche chiuderla prima"

Il Lecce batte 2-0 il Fondi, approfitta del pareggio tra Trapani e Fidelis Andria per allungare sui siciliani e si tiene a +4 dal Catania vittorioso ad Agrigento. Mister Liverani commenta con entusiasmo il 2-0 ai pontini, consapevole di essere nuovamente padrone del proprio destino per la promozione diretta: "La squadra è ripartita con un po’ di difficoltà dopo un periodo di appannamento - riporta PianetaLecce - oggi abbiamo fatto una partita intelligente e di qualità portando a casa il risultato. Probabilmente potevamo solo chiuderla un po’ prima ma obiettivamente la squadra è stata concentrata concedendo pochissimo agli avversari".

Elogi alla squadra: "Credo che questo sia un grande gruppo, ci sono momenti della stagione in cui c’è più nervosismo ma ci possono stare. Io non ho mai avuto nulla né contro Di Piazza né contro nessun altro. Matteo quando lavora e aiuta la squadra è una qualità importante di questa squadra, ma insieme a lui ho un parco attaccanti importante e c’è bisogno di tutti. La sosta sarà utile per recuperare qualche giocatore più affaticato e per staccare un attimo mentalmente per preparare la Paganese che sarà un crocevia importante".