Alessandria, Akammadu: "Rispetto per l'Entella, ma non abbiamo paura"

15.03.2019 16:10 di Marco Pieracci   Vedi letture
© foto di Fabrizio Pozzi
Alessandria, Akammadu: "Rispetto per l'Entella, ma non abbiamo paura"

Durante la trasmissione radiofonica ‘L’Orso in diretta’ curata da MuseoGrigio è intervenuto l'attaccante dell'Alessandria Franklyn Akammadu. Queste le sue parole riportate da GrigiOnline.com: “Veniamo da tre partite positive e l’obiettivo è continuare, senza adagiarci sui risultati ottenuti. Personalmente cerco sempre di dare il massimo e migliorarmi ogni volta. A me piace attaccare gli spazi e non dare punti di riferimento agli avversari. Cesena è stata una piazza importante per me, lì ho fatto il mio esordio in serie B. La prima partita intera - ha proseguito l’italo-nigeriano - che ho fatto con l’Alessandria è stata in Coppa a Vercelli, dove ho anche segnato. È stata una grande emozione, partire così. Peccato che poi siamo stati sfortunati ai calci di rigore. L’esperienza in Inghilterra? Mi ha insegnato molto anche se non posso dire che sia andata benissimo, appena arrivato mi sono infortunato e sono stato fermo a lungo. Entella? Abbiamo grande rispetto per l’avversario ma sicuramente non abbiamo paura. Approcceremo la partita con carattere, che è quello che il mister ed i tifosi si aspettano da noi”.