Giudice Sportivo, inibizioni per Belviso, Accardi e Taibi

23.04.2019 18:35 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Giudice Sportivo, inibizioni per Belviso, Accardi e Taibi

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 23 Aprile 2019 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL 20 APRILE 2019

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 30 GIUGNO 2019 E AMMENDA

€ 1.000,000 BELVISO EMANUELE (BISCEGLIE) per comportamento minaccioso e offensivo verso un assistente arbitrale reiterato anche nei confronti dell'arbitro (r.A.A., panchina aggiuntiva).

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 30 GIUGNO 2019

ACCARDI GUGLIELMO (PAGANESE) perché durante la gara dalla panchina con gioco in svolgimento, lanciava sul terreno di gioco in direzione di un calciatore della squadra avversaria una borraccia d'acqua senza colpirlo (espulso).

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 15 MAGGIO 2019 E AMMENDA € 1.000,000

TAIBI MASSIMO (REGGINA) per indebita presenza negli spogliatoi prima e dopo la gara e sul terreno di gioco al termine della stessa (r.proc. fed).

AMMONIZIONE E DIFFIDA

MONTANI VINCENZO (TERAMO) per comportamento scorretto verso un tesserato della squadra avversaria (espulso).

ALLENATORI

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE E AMMENDA € 500,00

GAROFALO LUIGI (RIETI) per comportamento minaccioso, intimidatorio e offensivo nei confronti di un addetto federale al termine della gara (r.proc. fed, panchina aggiuntiva).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

POCHESCI SANDRO (CASERTANA) per comportamento offensivo verso addetti federali durante la gara (r.proc.fed, r.c.c.).

DE AMICIS EDMONDO (TERAMO) per comportamento non regolamentare in campo (espulso, squalificato per somma di ammonizioni).