L'ex Gomez: "Siviglia mi ricorda i tempi di Catania"

17.04.2021 14:30 di Giacomo Principato   Vedi letture
L'ex Gomez: "Siviglia mi ricorda i tempi di Catania"
TMW/TuttoC.com

L'ex rossazzurro Alejandro Gomez, intercettato da Sky in merito ai perché del suo passaggio al Siviglia, ha ricordato la sua esperienza con la maglia del Catania: “Il mio desiderio era continuare a giocare ad alti livelli, avevo offerte da MLS e Arabia ma non mi interessavano, volevo continuare a giocare in un campionato competitivo anche per restare in Nazionale. Quando il Siviglia si è fatto avanti ho detto subito al mio agente di provare a chiudere. A Linda, mia moglie, ho detto che Siviglia per città e stile di vita mi ricorda un po’ i tempi di Catania. Si trova nel sud della Spagna, contesto molto simile al sud Italia. E poi Siviglia ha una grande tradizione di giocatori argentini, vestire la maglia che ha indossato Diego è qualcosa che mi tocca. L’Italia, comunque, è la mia seconda casa, la mia Argentina. Non so cosa succederà da qui a 3-4 anni ma credo che sì, tornerò in Italia”.