Pavia, fra i pali la saracinesca venuta dall'est

18.09.2012 10:20 di Nicolò Schira Twitter:   articolo letto 1097 volte
© foto di Federico De Luca
Pavia, fra i pali la saracinesca venuta dall'est

Adam Kovacsik si conferma uno dei portieri più interessanti del calcio italiano. L'estremo difensore scoperto in Ungheria dalla Reggina si è imposto come il miglior giocatore del Pavia per affidabilità e rendimento in queste prime tre giornate di campionato. L'estremo difensore classe '91 è stato fra i migliori in tutte le gare, sfoderando grandi parate. In attesa di mostrare il suo cavallo di battaglia ovvero parare i calci di rigore, si è messo in luce per la reattività fra i pali e l'abilità nelle uscite. L'anno scorso ne neutralizzò due al Brescia nella stessa gara.