Arezzo, l'imbattibilità casalinga in regular season cade dopo 21 partite

20.09.2019 15:40 di Giacomo Principato   Vedi letture
Arezzo, l'imbattibilità casalinga in regular season cade dopo 21 partite

Cade dopo 11 vittorie e 10 pareggi l'imbattibilità casalinga nella regular season (quella comprensiva dei playoff era terminata con la sconfitta dello scorso 29 Maggio contro il Pisa) dell'Arezzo che durava dal lontano 17 Aprile 2018. Se in quella data fu Ettore Mendicino a decretare la sconfitta amaranto per 0-1 contro il Monza, stavolta a colpire sono stati Mota Carvalho e Clemenza. I due hanno reso vana la marcatura iniziale messa a referto da Foglia, consegnando così alla Juventus Under 23 il primo successo in campionato. Per i toscani l'occasione di equilibrare il punteggio ed evitare il crollo interno è stata cestinata da Gori, ipnotizzato dal dischetto del rigore da Loria al minuto 70. Per la squadra di Daniele Di Donato il prossimo impegno sarà ancora una volta al 'Città di Arezzo', avversario di turno l'AlbinoLeffe. L'intenzione aretina è quella di tornare a far valere il fattore stadio.