Piacenza, presentata presso la Confapi la nuova compagine societaria

24.01.2023 23:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Piacenza, presentata presso la Confapi la nuova compagine societaria
TMW/TuttoC.com

Il Piacenza ha presentato in un incontro presso la Confapi Industria Piacenza la nuova compagine societaria. Questa la nota del club biancorosso:

Si è tenuto lunedì 23 gennaio alle ore 18.30 presso la nuova sede di Confapi Industria Piacenza, l’incontro istituzionale per la presentazione ufficiale della nuova compagine societaria alla squadra, staff tecnico, dipendenti e collaboratori. 

A fare gli onori di casa il Direttore di Confapi Industria Piacenza, Andrea Paparo: “Confapi Industria Piacenza ha sempre fatto del suo ruolo sociale e di quello delle sue imprese, unitamente all’attaccamento al territorio, una cifra distintiva. Ne è dimostrazione anche la presentazione di oggi: tutti i nuovi soci del Piacenza Calcio sono associati di Confapi, alcuni storici e con incarichi rappresentativi. Inoltre tra gli sponsor e i partners già da anni si possono contare diverse aziende iscritte, segno della passione per i colori biancorossi. Non c’è solo il Piacenza Calcio però: diverse altre realtà molto importanti sono impegnate in altri sport. Non possiamo non citare Gas Sales Bluenergy e Nordmeccanica nel volley e Bakery nel basket. Ma non possiamo non ricordare tante altre società che sostengono in prima linea lo sport piacentino: Coro Marketing con VAP, TRS e Zincatura Metalli con Pallanuoto Piacenza, LTP e Provide Solution con Rugby Lyons, fino a Mete nel tennistavolo. L’elenco è molto lungo se si considerano le varie discipline e i vari livelli, oltre alle società presenti in diversi ambiti come Metronotte Piacenza: non me ne vogliano dunque quelli non citati oggi”.

A seguire, l’intervento del Presidente di Confapi Industria, Giacomo Ponginibbi: “Sono doppiamente orgoglioso. Orgoglioso di essere socio di questa cordata, orgoglioso di essere presidente di Confapi Industria Piacenza. Quest’ultima è una realtà che da sempre spende energie e impegno per lo sport: questo è un passo in più – spiega – penso che le associazioni abbiano un compito importante nel sostenere sempre di più lo sport a livello locale. Diverse sono le aziende che lo fanno, ma non sono mai abbastanza: per questo siamo aperti a chi vorrà unirsi. Oggi lo sport ha bisogno di risorse e più unione c’è fra gli imprenditori e più il territorio cresce”.

È stata poi la volta del Presidente del Piacenza Calcio, Marco Polenghi, che non ha mancato di ringraziare Confapi per la disponibilità e l’accoglienza ed ha poi aggiunto: “il Piacenza Calcio è un club trasversale e convogliatore di interessi comuni, che devono avere un ampio serbatoio di imprenditori che lavorano nel Piacentino. Ringrazio tutti i nuovi soci e auspico che il prossimo anno ci possa essere un numero ancora maggiore per garantire più solidità alla nostra società”.

Anche gli altri soci non hanno fatto mancare parole di gratitudine per l’interesse dimostrato da Confapi, che, come ha dichiarato Alessandro De Santis, “offre la possibilità di fare rete e questo è un valore aggiunto anche per il Piacenza Calcio che è un bene di tutti”.

I fratelli Fermi si sono detti entusiasti di far parte del Piacenza Calcio da ormai cinque anni ed hanno ribadito la loro intenzione di portare avanti l’impegno preso.

Eugenio Rigolli ha espresso la sua piena fiducia e il proprio ottimismo nei confronti della nuova società, dichiarando che grazie a questo progetto il Piacenza Calcio potrà solo crescere.

Marco Gatti ha poi definito questa nuova era come “un progetto del noi e non dell’io” che si spera possa attrarre ancora più soggetti dell’imprenditoria piacentina.