Foggia, Boscaglia: "La vittoria è tutta dei giocatori"

16.09.2022 12:50 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Roberto Boscaglia
TMW/TuttoC.com
Roberto Boscaglia
© foto di Adriano La Monica

Prima vittoria stagionale per il Foggia ieri nel derby pugliese contro la Virtus Francavilla. E in sala stampa è intervenuto mister Roberto Boscaglia: "E' stata una partita tosta, dura e complicata contro una squadra molto ben organizzata. Siamo entrati in campo davvero con tanta voglia di fare risultato, siamo stati compatti, concedendo poco. Inizialmente non eravamo lucidi e non riuscivamo ad esprimere ciò che avevamo preparato, ma piano piano si sono creati gli spazi dove abbiamo attaccato spesso. Abbiamo creato anche tanto sui calci piazzati, abbiamo fatto un gol bello, è stata una ricerca importante quella del secondo palo, abbiamo sfiorato più volte il 2-0. Sono rammaricato solo di non aver chiuso il match e abbiamo dovuto soffrire fino alla fine pur con tanta concentrazione. Loro lavorano molto sugli esterni, il cambio di modulo era perché avevamo bisogno di gente di gamba, fresca. Odjer ha recuperato tanti palloni, Di Noia ha un motore importante e due gare di fila le può fare, Frigerio ha giocato bene: il ragazzo si farà. La vittoria è tutta dei giocatori, della loro volontà, della loro consapevolezza di essere un grande gruppo".

Il tecnico si scaglia anche contro la programmazione delle partite: "In una infrasettimanale giocare contro squadre che hanno avuto più tempo per recuperare, 30 ore di riposo in più non va bene. E succederà anche domenica. In una settimana lunga non cambia, ma in una settimana corta è scandaloso".