INTERVISTA TC - Remondina: "Ricci scelta giusta per la Carrarese"

15.09.2021 15:00 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Remondina: "Ricci scelta giusta per la Carrarese"
TMW/TuttoC.com

Giancarlo Remondina, ex calciatore e allenatore della Carrarese, ai microfoni di TuttoC.com ha fatto il punto sulla situazione sui toscani: “Il momento è delicato. Partire bene è importante e decisivo per dare fiducia alla squadra, serve però tempo all'allenatore per incidere e trasmettere le proprie idee a una squadra nuova. Di certo tre giornate non bastano”.

Sorpreso dall'addio del DS Minguzzi?

“Sono rimasto sorpreso, mi è parso troppo affrettato lasciarsi in questo modo. Evidentemente ci saranno state delle incomprensioni su qualche aspetto, è difficile capire le motivazioni da fuori”.

A prendere il suo posto è l'esperto Nelso Ricci.

“Nelso conosce bene l'ambiente, sa gestire tutte le situazioni difficili e correggere, se ce ne fosse bisogno, la squadra. Avrà voglia di riconquistare i tifosi della Carrarese con la forza dei fatti, non con le chiacchiere”.

Dove c'è da migliorare?

“Rispetto all'anno scorso la rosa è cambiata, così come lo sono gli obiettivi. Va dato tempo all'allenatore di darle un'identità, servono tanti allenamenti e partite su partite”.

Dopo la Coppa Italia ecco l'impegno col Grosseto.

“Sarà una gara ostica. Il Grosseto si sta dimostrando come una squadra solida, ringiovanita nell'organico e che subisce poco. Ha carattere e voglia di raggiungere i risultati, oltre che un allenatore che non ha cambiato modulo favorendo così l'inserimento di nuovi giocatori”.