Ardito a TC: "Monza unica favorita. Mi aspettavo di più da Giana e Juve"

17.09.2019 18:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Andrea Ardito
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
Andrea Ardito

Approfondita analisi del Girone A da parte di Andrea Ardito, ex giocatore del Siena ed allenatore in D del Seregno, ai microfoni di TuttoC.com: "E' un raggruppamento molto equilibrato, ho visto alcune partite dal vivo. Secondo me c'è il Monza come unica grande favorita. Rispetto alle altre ha un organico di categoria superiore. L'ho vista a Como e pur non brillando ha preso la traversa, ci sono stati salvataggi sulla linea, e non ha subìto tiri in porta. Ha una rosa che ti permette di cambiare Brighenti e Finotto e metter Gliozzi e Marchi, questo far capire che tipo di squadra sia. Monza quindi favorita sulle altre, chi avrà più continuità riuscirà a fare un ottimo campionato". Spazio anche alle delusioni, anche se Ardito non vuole definirle in tal modo: "Non mi piace parlare di delusioni perché siamo alla quarta partita. Magari non ci si aspettava un inizio del genere da parte della Giana Erminio, della Juventus U23 e del Lecco, che ha confermato buona parte della squadra che ha vinto lo scorso torneo e non pensavo potesse avere queste difficoltà iniziali".