Caso Juve, la Procura: “Anomalie in numerose operazioni dell’Under 23”

27.11.2021 14:15 di Redazione TC Twitter:    vedi letture
Caso Juve, la Procura: “Anomalie in numerose operazioni dell’Under 23”
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Nel decreto con cui la Procura della Repubblica di Torino, che indaga su presunte plusvalenze operate dalla Juventus, ha autorizzato le perquisizioni in varie sedi del club - e in tutte le abitazioni degli indagati, tra cui Agnelli, Paratici e Nedved - vengono prese in esame anche diverse operazioni "anomale" relative alla Juventus U23. A titolo di esempio, per un caso di operazione "a specchio", viene evidenziato l'acquisto di Marley Aké (in foto) dal Marsiglia per 8 milioni di euro, con contestuale cessione di Heubang per la stessa cifra alla società francese. Sotto osservazione anche numerose operazioni di cessione di giovani calciatori con "corrispettivi rilevanti e fuori range", come l'acquisto di Marques dal Barcelona e la contestuale cessione al club spagnolo di Matheus Pereira. O ancora altre cessioni e acquisizioni effettuate in prossimità della scadenza contrattuale. Infine, nel documento viene anche citata l'operazione che ha portato Rovella alla Juventus dal Genoa, mentre alla società ligure sono stati ceduti gli ex Under 23 Portanova e Petrelli.