Corte Sportiva d'Appello, accolto il ricorso di Riolfo

29.11.2019 16:50 di Marco Pieracci   Vedi letture
Corte Sportiva d'Appello, accolto il ricorso di Riolfo

La Corte Sportiva d’Appello Nazionale ha pronunciato nella riunione fissata il 29 novembre 2019:

il reclamo n. 129, proposto dal sig. RIOLFO GIANCARLO con richiesta di procedimento d’urgenza avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate effettive di gara inflitta al reclamante seguito gara Virtusvecomp Verona/Carpi del 23.11.2019 è parzialmente accolto e, per l’effetto, ridetermina la sanzione nell’ammenda di € 500,00

il reclamo n. 114, proposto dalla società U.S. CATANZARO 1929 avverso la sanzione dell’ammenda di € 5.000,00 inflitta alla reclamante seguito gara Cavese/Catanzaro del 10.11.2019 è respinto.

il reclamo n. 121, proposto dalla società COMO 1907 avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate effettive di gara inflitta al calc. Miracoli Luca seguito gara Como/Pro Vercelli del 17.11.2019 è accolto e, per l’effetto, riduce la sanzione della squalifica a 1 giornata effettiva di gara.

il reclamo n. 109, proposto dalla società A.C. GOZZANO S.R.L. avverso la sanzione dell’inibizione a tutto il 30.11.2019 e dell’ammenda di € 1.000,00 inflitta al sig. Musumeci Francesco seguito gara Robur Siena/Gozzano del 10.11.2019 è rinunciato e, per l’effetto, dichiara estinto il procedimento.

il reclamo n. 57, proposto dalla società REGGINA 1914 S.R.L. avverso la sanzione dell’ammenda di € 7.500,00 inflitta alla reclamante seguito gara Reggina/Catanzaro del 12.10.2019 è respinto.