Ds Trento: "Sul mercato sceglieremo prima l'uomo che il calciatore"

18.06.2021 18:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
Ds Trento: "Sul mercato sceglieremo prima l'uomo che il calciatore"
TMW/TuttoC.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Il direttore sportivo del Trento Attilio Gementi esprima tutta la propria soddisfazione per la permanenza in gialloblu: "Non posso che ringraziare tutto il Club per la fiducia accordatami per la terza stagione di fila. Non c’è due senza tre, ma io vorrei diventasse che non c’è tre senza quattro e non c’è quattro senza cinque. Io amo Trento e i trentini, sono qui e lavorerò sodo per permettere a questi colori di togliersi tante soddisfazioni anche in un campionato difficile quale è la serie C. Cosa cambia? Le dinamiche del gioco del calcio sono le stesse in ogni categoria, poi ovviamente ci sono tantissimi aspetti diversi ma, in questo senso, abbiamo la fortuna di avere un Direttore Generale e un Segretario Generale che conoscono il professionismo come le proprie tasche e, dunque, siamo in una botte di ferro. Il lavoro sarà tanto ma non mi spaventa e, come nella passata stagione, sceglieremo prima l’uomo che il calciatore, perché senza i valori non si va da nessuna parte, non si crea un gruppo forte e non si raggiungono gli obiettivi”.