Giudice sportivo, ammende per Vis Pesaro e Casertana. Due giornate a Rossini e Danti

23.11.2020 18:20 di Francesco Marra Cutrupi   Vedi letture
Giudice sportivo, ammende per Vis Pesaro e Casertana. Due giornate a Rossini e Danti
TMW/TuttoC.com

GARE DEL 21 E 22 NOVEMBRE 2020 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA' AMMENDA

€ 2.500,00 VIS PESARO per condotta gravemente antisportiva in quanto, con la propria squadra in vantaggio, venivano rallentate le operazioni di restituzione dei palloni da parte dei raccattapalle nonostante i ripetuti richiami dell'arbitro.

€ 1.500,00 CASERTANA perché persone accreditate alla società presenti in tribuna intonavano cori offensivi contro la terna arbitrale e la società avversaria (r.c.c.).

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

ROSSINI ANDREA (CARPI)
per aver spinto con violenza un raccattapalle facendolo cadere.

DANTI DOMENICO (VIRTUSVECOMP VERONA)
quale calciatore in panchina si alzava e entrava sul terreno di gioco e rivolgendo all’arbitro frasi irriguardose nonché frasi minacciose verso un tesserato della squadra avversaria. Allontanato dal campo rivolgeva ulteriori frasi offensive verso la terna arbitrale (calc.sost.).