Giudice Sportivo, spogliatoi danneggiati: ammenda per la Ternana

22.10.2020 17:20 di Giacomo Principato   Vedi letture
Giudice Sportivo, spogliatoi danneggiati: ammenda per la Ternana
TMW/TuttoC.com
© foto di Andrea Rosito

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 22 Ottobre 2020 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL 21 OTTOBRE 2020

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'

AMMENDA

€ 500,00 TERNANA perché propri tesserati danneggiavano i servizi igienici dello spogliatoio loro riservato (r.cc, obbligo risarcimento danni se richiesto).

ALLENATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE E AMMENDA € 500.00

BAGLIERI CARMINE (PRO SESTO)
per comportamento non regolamentare in campo, per reiterate proteste verso l'arbitro e per comportamento offensivo verso un tesserato della squadra avversaria (r.IV.uff, panchina aggiuntiva).

ALLENATORI NON ESPULSI

AMMONIZIONE (II INFR)

PAVANEL MASSIMO (FERALPISALÒ)

AMMONIZIONE (I INFR)

BALDINI MATTIA (CARRARESE)
LAMMA GIULIANO (LIVORNO)
LUNARDON MANUEL TOMMASO (PIACENZA)
MAURIZI AGENORE (VITERBESE)