L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 21/5

22.05.2020 00:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 21/5

All'indomani della decisione del Consiglio Federale, sulla ripresa dei campionati professionistici italiani, il presidente della Figc Gabriele Gravina ha scritto una lettera aperta indirizzata ai club di Lega Pro, pubblicata sul sito ufficiale della Federazione.

Con una nota durissima diramata in serata l'AIC ha espresso la propria contrarietà alle delibere assunte nella giornata di mercoledì, manifestando stupore ed imbarazzo nei confronti dell'istituzione calcistica.

La Lega Pro pensa a come riorganizzarsi e per questo, secondo quanto raccolto da TMW, per stamattina sarebbe stato convocato d'urgenza il Consiglio Direttivo. Sempre per oggi è atteso il protocollo definitivo del Cts.

Intanto il presidente Ghirelli ha commentato all'ANSA la posizione dei medici che giudicano impossibile la ripartenza del campionato: "Ho letto la presa di posizione dei sessanta medici di Serie C, cosa dire? La catena di comando per Covid-19 era ed è la seguente: autorità sanitaria-governo-Coni-Figc-Leghe. I medici sociali in più hanno la conoscenza della realtà concreta. Da parte mia rispondo come Garibaldi a Teano: obbedisco". .,

Importante schiarita sul futuro societario per quanto riguarda la Robur Siena. Il club toscano ha comunicato in una nota ufficiale di aver provveduto al pagamento degli emolumenti ai tesserati relativi ai mesi di gennaio e febbraio. 

C'è anche chi pensa già a programmare la prossima stagione. É il caso del Modena che ha rinnovato il contratto del tecnico Michele Mignani e del suo vice Simone Vergassola, ponendo così fine alle voci che volevano Arnaldo Franzini, già liberatosi dal Piacenza, come candidato alla panchina gialloblu.