L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 23/05

24.05.2020 00:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Antonio Tempestilli
© foto di Federico De Luca
Antonio Tempestilli

Riduzione delle squadre professionistiche da 100 a 60 e reintroduzione del semiprofessionismo: secondo quanto riportato da Il Giornale il calcio italiano potrebbe quindi venire ristrutturato in Serie A, B e C a venti squadre per ciascuna categoria; quindi la creazione di una serie intermedia tra la C e la Serie D, che manterrebbe i nove gironi. Si tratterebbe di una Serie C2 che godrebbe appunto dello status del semiprofessionismo e potrebbe essere format da due gironi da 18 o 20 squadre. 

Ufficialità - Anche per la prossima stagione l'allenatore del Picerno sarà mister Domenico Giacomarro. Il presidente Luca Gallo e la Reggina hanno invece comunicato di aver affidato il ruolo di Responsabile del settore giovanile, del Centro Sportivo Sant’Agata e del calcio femminile ad Antonio Tempestilli. 

Calciomercato - Francesco Saverino, centrocampista classe 2001, potrebbe passare dalla Serie D alla Lega Pro. Il giovane prospetto dell’Acr Messina piace alla Vibonese. La Pro Sesto, che attende solo l'ufficialità della promozione in Serie C, sta cominciando a lavorare per il futuro: secondo quanto raccolto da TuttoC.com il club di Sesto San Giovanni avrebbe messo nel mirino Ermanno Fumagalli, esperto portiere classe 1982 attualmente in forza al Foggia. Il direttore sportivo Jacopo Colombo punta all'estremo difensore da affiancare a Luca Tamma (classe 2000), che quest'anno è risultato come uno dei migliori portieri giovani della Serie D. Dopo la porta anche per l'attacco dei biancocelesti c'è un obiettivo concreto: si tratta di Alessandro De Respinis, seconda punta classe 1993, nelle ultime due stagioni al Sondrio in D, ma già con esperienze importanti in terza serie nelle file di Siracusa, Santarcangelo e Mantova. L'affare appare ben avviato e potrebbe a breve esserci la fumata bianca.