Pres Reggio Audace: "Avevamo la categoria fregiata nell'anima"

12.07.2019 23:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Papini/Image Sport
Pres Reggio Audace: "Avevamo la categoria fregiata nell'anima"

Luca Quintavalli, presidente della Reggio Audace, ha espresso tutta la sua soddisfazione per il ripescaggio in Serie C in una nota ufficiale: "SEMPRE IL CUORE DAVANTI A TUTTO. Avevamo già la categoria fregiata nell’anima ma leggerlo ufficialmente fa un altro effetto: quello di vedersi riconosciuto da tutti il lavoro fatto con serietà, umiltà ed ammirazione del passato: 100 anni di tradizione calcistica granata che si racchiudono in questo risultato. Nessuno più di noi e più di voi ambiva a questa vittoria, dopo un anno passato a ricostruire presente e futuro lottando a denti stretti. 
Abbiamo avuto la forza di non mollare mai, di crederCi e di arrivare a buttare il cuore oltre a tutti gli ostacoli: eccoCi. 
Siamo figli della nostra storia e delle nostre ambizioni... ora godiamoci per qualche minuto questo risultato, tutti insieme, pronti a dimostrare ancora e ancora e ancora che non sono i fallimenti a placare la voglia di rinascita. 
Le gioie per AC REGGIANA 1919 sono le nostre vittorie più belle. 
GRAZIE PER AVER”C” CREDUTO
".