Sindaco Torre del Greco: "Mi fa dannare che Turris possa perdere la C"

26.07.2020 17:20 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
Sindaco Torre del Greco: "Mi fa dannare che Turris possa perdere la C"

Giovanni Palomba, sindaco di Torre del Greco, nei giorni scorsi ha annunciato le dimissioni, salvo poi congelarle per provare fino all'ultimo a risolvere il problema stadio per la Turris. Intervenuto sul portare mariellaromano.it, Palomba ha dichiarato: "Mi fa dannare l'idea che il campionato in Serie C possa essere compromesso per una certificazione che arriverà con cinque giorni di ritardo. Il Comune ha speso due milioni per sistemare il Liguori mentre il presidente Colantonio ha fatto tutto ciò che gli compete per essere in regola. Ma stiamo combattendo da soli: abbiamo provato qualsiasi strada per trovare un impianto alternativo. Per adesso tutti ci hanno chiuso le porte in faccia. Dalla prefettura alla Lega, tutti ci stanno dicendo no. Mi chiedo che male abbia fatto Torre del Greco per essere trattata così".

"Le dimissioni? Non subito. Devo risolvere prima la questione dello stadio. Un padre non può abbandonare un figlio malato nel momento del bisogno. E sia chiaro: per adesso resto in carica e lo faccio solo per la Turri. Devo avere la possibilità di interloquire con le istituzioni da sindaco e non da semplice cittadino".