TFN, venti giorni di squalifica a Mulas. Prosciolto il Piacenza

06.09.2019 19:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
TFN, venti giorni di squalifica a Mulas. Prosciolto il Piacenza

Dopo il deferimento dello scorso 7 agosto di Giulio Mulas ("all’epoca dei fatti calciatore tesserato per la società Piacenza Calcio 1919 S.R.L. per avere, prima della gara ENTELLA - LUCCHESE del 26/03/19, disatteso l’obbligo di comportarsi secondo i principi di lealtà, correttezza e probità in ogni rapporto comunque riferibile all’attività sportiva, comunicando con il calciatore della Lucchese, Alessandro Provenzano, attraverso un messaggio vocale, allo scopo di trarre un vantaggio per il Piacenza") e della società Piacenza Calcio 1919 S.R.L. ("a titolo di responsabilità oggettiva per quanto ascritto al proprio tesserato Mulas Giulio"), il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, all’esito della camera di consiglio, ha accolto per quanto di ragione il deferimento e, per l’effetto, ha inflitto a carico del sig. Mulas Giulio la sanzione della squalifica di giorni 20 (venti). Prosciolta invece da ogni addebito la società Piacenza Calcio 1919 Srl.