Coppa Italia Lega Pro, Tritium: vittoria e qualificazione

Tritium-Lecco 2-1
08.09.2010 19:30 di Marco Amedeo Mazzoleni  articolo letto 1373 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com
Coppa Italia Lega Pro, Tritium: vittoria e qualificazione

Nella quinta giornata di Coppa Italia di Lega Pro la Tritium vince di misura contro il Lecco ed accede, così, alla fase eliminatoria della competizione. I trezzesi si portano in vantaggio in chiusura di primo tempo (44') grazie al giocatore ex-Colognese, Roberto Floriano, che tutto solo in area insacca, con un tiro al volo, un preciso cross dalla sinistra di Martinelli. Il raddoppio arriva al 14' del secondo tempo: Sinato raccoglie in area un lancio dalle retrovie, protegge la sfera dalla marcatura di Cozza ed appoggia all'indietro per l'accorrente Roberto Bortolotto che col destro manda il pallone nel "sette" alla sinistra del portiere bluceleste Durandi. Gli ospiti provano a riaprire il match ed accorciano il risultato con Nicola Carofiglio, al 22' della ripresa, pronto a sfruttare una maldestra parata di Sacchetto su tiro di Suriano da fuori area. Nei restanti minuti il Lecco prova a pervenire al pareggio, prima con un colpo di testa di Cozza e poi con una punizione di Mattaboni che impegna severamente l'estremo difensore locale. La partita termina con la vittoria della Tritium, di mister Stefano Vecchi, che sale, così, a quota 10 punti nel girone B e accede meritatamente alla fase successiva della Coppa Italia di Lega Pro.

MARCATORI: 44' Floriano (T), 59' Bortolotto R. (T), 67' Carofiglio (L)

TRITIUM (4-4-2): Sacchetto; Teso (dal 15' s.t. Bertoli), Malgrati (Cap), Gavazzeni, Martinelli; Floriano, Mapelli (dal 23' s.t. Mauri), Corti, Di Ceglie; Spampatti (dal 1' s.t. Bortolotto R.), Sinato. All. Vecchi.

LECCO (4-4-2): Durandi; Cozza, Goisis (dal 1' s.t. Cortese), Martinelli, Carofiglio; Rapella M., Ciasca, Mattaboni, Buda; Veronese (Cap) (dal 16' s.t. Suriano), Carroccio (dal 1' s.t. Anastasi). All. Roselli.

ARBITRO: Sig. Lanza da Nichelino. ASSISTENTI: Boz (Crotone) e Buondonno (Torre Annunziata).

NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni; gara disputata a porte chiuse per ordine della Lega; ammoniti: Bortolotto R. e Martinelli per la Tritium; espulso: -; angoli: 2-3; recupero: 0'+3'.