Vicenza Virtus-Triestina, la rivincita in coppa: le probabili formazioni

27.11.2019 12:40 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Scorcio Romeo Menti
© foto di Alberto Forestieri
Scorcio Romeo Menti

Tornano ad affrontarsi a distanza di quindici giorni Vicenza Virtus e Triestina, il 10 novembre in campionato al "Nereo Rocco" furono i biancorossi ad imporsi con un convincente 3-0 a conquistare l'intera posta in palio portandosi in vetta al girone B di serie C. Questa sera, invece si gioca al "Romeo Menti" la gara valida per la Coppa Italia che ha in palio l'accesso ai quarti. Si giocherà in gara unica, se il risultato al termine dei 90 minuti sarà in parità si procederà con la disputa di due tempi supplementari da 15' ciascuno se l'equilibrio rimarrà tale ci saranno i calci di rigore, per decretare l'avversario di Feralpisalò o Pro Patria che proseguirà l'avventura nella competizione. Sfida che in coppa si ripete dopo 13 mesi: infatti si affrontarono il 24 ottobre 2018 con il successo per i biancorossi per 5-4 proprio dopo i calci di rigore. Da una parte si guarda al campionato dall'altra c'è la volontà comunque di onorare comunque la Coppa, anche perchè soprattutto per gli alabardati è allettante il fatto che in caso di vittoria finale ci sarebbe la possibilità di acquisire una posizione vantaggiosa in chiave playoff.

QUI VICENZA VIRTUS- Questa gara arriva nella settimana che precede il big-match di domenica a Bolzano, che sta suscitando non poche polemiche inerenti i biglietti. Detto questo il tecnico Di Carlo alla vigilia ha voluto concentrare l'attenzione su questa gara tessendo le lodi alla formazione avversaria, facendo intendere qualche cambiamento rispetto a domenica scorsa in campionato. Ci sono dei giocatori che riposeranno come Bruscagin, Barlocco e Cappelletti per recuperare mentre in attacco ha fatto di capire che Giacomelli andrà ad affiancare Arma. Spazio a centrocampo a Scoppa, Emanuello e Zonta mentre Bianchi, Pasini, Bizzotto e Liviero saranno a protezione del portiere Albertazzi

QUI TRIESTINA- Assente per squalifica il mister Di Carlo, al suo posto in panchina Nicola Princivalli. Fuori a seguito dell'espulsione maturata nel match contro la Virtus Verona Scrugli, oltre a Frascatore ormai lungodegente. Verrà confermato il 4-4-2, probabilmente ci sarà un turno di riposo a Formiconi, al suo posto potrebbe andare Steffè affiancato da Lambrughi e uno fra Codromaz e Cernuto, a sinistra confermato Ermacora. In mezzo al campo Mensah si giocherà una possibilità importante nelle gerarchie in ottica campionato, supportato da Paulinho, Ferretti e Procaccio. In attacco spazio con ogni probabilità alla coppia composta da Granoche e Gomez.

Di seguito le probabili formazioni del confronto che potrete seguire tramite il LIVEMATCH di Tuttoc.com  a partire dalle 19.30 circa.

VICENZA (4-3-1-2): Albertazzi; Bianchi, Pasini, Bizzotto, Liviero; Scoppa, Emanuello, Zonta; Zarpellon; Giacomelli, Arma. A disp. Grandi, Pizzignacco, Barlocco, Bruscagin, Cappelletti, Padella, Bonetto, Cinelli, Pontisso, Rigoni, Vandeputte, Marotta, Guerra, Saraniti, Tronco.  All. Di Carlo.

TRIESTINA (4-4-2): Matosevic; Steffè, Lambrughi, Codromaz, Ermacora; Mensah, Paulinho, Ferretti, Procaccio; Granoche, Gomez. A disp. Offredi, Formiconi, Malomo, Hidalgo, Cernuto, Gatto, Giorico, Vicaroni, Costantino, Salata, Maracchi. All. Princivalli  (Gautieri squalificato)

Arbitro: Alessandro Di Graci di Como. (assistenti: Bertelli-Lattanzi).