Ds Padova: "Condizioni Euganeo, chiesto a Comune incontro urgente"

20.09.2022 14:50 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Massimiliano Mirabelli
TMW/TuttoC.com
Massimiliano Mirabelli

"La gestione ordinaria del campo spetta alla nostra società, ma qui c’è da fare qualcosa di straordinario che non tocca a noi perché il sottofondo è a fine vita. Il Comune deve decidere se l’Euganeo deve essere utilizzato per i concerti o per fare calcio". L'allarme sulla situazione dello stadio del Padova lo ha lanciato il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli dalle colonne de Il Gazzettino. "Per quelle che sono le caratteristiche della squadra dobbiamo avere un campo decente e anche la città fa brutta figura nel far vedere a tutta Italia un terreno di gioco in queste condizioni. Abbiamo chiesto al Comune un incontro urgente perché in uno stadio si possono anche tenere concerti, ma poi chi rompe paga. Invece oggi ci troviamo a ragionare su come possiamo sistemare il campo e nessuno si muove. L’anno prossimo si pensa addirittura di fare quattro-cinque concerti pertanto se qualcuno continua a fare orecchie da mercante, la nostra società potrebbe essere chiamata a fare scelte drastiche in vista della prossima iscrizione al campionato trovando un’altra sistemazione".