Giana, Contini: "Non dormirò la notte per il gol preso. Ma manca un rigore"

21.11.2021 21:30 di Sebastian Donzella Twitter:    vedi letture
Giana, Contini: "Non dormirò la notte per il gol preso. Ma manca un rigore"

Matteo Contini, allenatore della Giana Erminio, ai canali ufficiali ha commentato la sconfitta nel derby col Renate: "Nel primo tempo siamo stati meno coraggiosi contro una squadra forte sia tecnicamente che fisicamente. Non voglio avere alibi ma il campo non ci ha aiutato, fisicamente abbiamo sofferto. Ho visto un grande secondo tempo, ho detto ai ragazzi che la volontà non è mancata. Possiamo fare meglio nel cercare di portare la palla negli ultimi trenta metri, nella ripresa ho visto un Renate rinchiuso nella propria metà campo. Abbiamo avuto qualche occasione per far gol, per me c'era anche un rigore, la maglietta tirata si è vista dalla panchina. Mi è piaciuto anche la buona risposta con il cambio modulo nel secondo tempo. I ragazzi si fanno un mazzo durante la settimana e poi perdiamo per un gol che non mi farà dormire stanotte. Quella palla deve finire in tribuna, non possiamo permetterci quel fraseggio lì in quel momento".