Monza, Lamanna: "La presenza di Berlusconi ci dà motivazioni in più"

15.09.2019 18:30 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Eugenio Lamanna
Eugenio Lamanna

E' stato il salvatore della patria ieri di casa Monza il portiere Eugenio Lamanna: una sua parata prodigiosa su una punizione di Quagliata ha infatti blindato la vittoria. Ma quanto è stato difficile quell'intervento? Lo spiega lui stesso in sala stampa: "Sono attimi veloci, quindi non ho pensato tanto. Sicuramente sapevo che alla Pro Vercelli ci sono ottimi tiratori, ho provato a stare fermo fino all'ultimo e mi è andata bene". L'estremo difensore ha ricevuto anche i complimenti di Berlusconi: "La sua presenza ci dà tanto. Una persona del suo calibro ci dà molto sotto l'aspetto motivazionale. E' una fortuna averlo qui quando giochiamo e anche fuori casa. E' un'arma in più anche per noi". La squadra brianzola ha creato già un bel solco in classifica, issandosi a quota 12, capolista solitaria: "In questo momento siamo ancora all'inizio e dobbiamo pensare solo a noi. Poi una partita alla volta soffriremo e manterremo questa mentalità. Si vedrà più avanti".