Monza, quattro bocche da fuoco per un attacco da favola

13.08.2019 06:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
Ettore Gliozzi
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
Ettore Gliozzi

Se il buongiorno si vede dal mattino, i tifosi del Monza possono sognare. A poco più di 24 ore dall'impresa firmata a Benevento nell'ambiente biancorosso cresce la consapevolezza di poter contare su una vera e propria fuoriserie per la categoria. Niente di nuovo sotto al sole, sul valore dell'organico di mister Brocchi non c'erano dubbi nemmeno prima del blitz al Vigorito ma è chiaro che, pur trattandosi di calcio d'agosto, risultati così importanti non possono che generare effetti benefici accrescendo il livello di autostima di un gruppo già di per sè molto forte, impreziosito in questa estate dall'arrivo di tanti giocatori di spessore. L'ultimo in ordine di tempo risponde al nome di Ettore Gliozzi, annunciato proprio dopo l'impresa in Coppa dall'amministratore delegato Adriano Galliani. Il bomber proveniente dal Sassuolo vicecapocannoniere dell'ultimo girone A, con la maglia della Robur Siena, va a completare un roster offensivo senza eguali per la Serie C che comprende Brighenti, Marchi e Finotto. Quattro bocche da fuoco, per dettare legge in un torneo che vedrà i brianzoli come i naturali favoriti. Con l'arrivo del centravanti classe '95 il mercato in entrata dovrebbe essere chiuso, ma non sono escluse sorprese nelle ultime settimane di trattative.