Pistoiese-Piacenza, Villanova Titolare? le probabili formazioni

18.10.2020 11:50 di Gabriele De Bartolo   Vedi letture
Frustalupi, all. Pistoiese
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Frustalupi, all. Pistoiese

Quest'oggi alle ore 15, si giocherà allo stadio Marcello Melani la partita tra Pistoiese e Piacenza per il 5^ turno del girone A. Due squadre attualmente piuttosto vicine in classifica, sebbene per motivi diversi. La Pistoiese è partita tra alti e bassi, incappando nelle sconfitte di Como ed i pareggi con Alessandria, Pergolettese e Pro Patria. Il Piacenza è una delle squadre che sta attraversando un periodo di grande difficoltà dovuta alle numerose assenze generate dalla pandemia. Sono sei infatti i tesserati ancora positivi del club Biancorosso. E nonostante ciò, la formazione allenata da Manzo (anch'egli non sarà in panchina causa Covid) hanno dimostrato grande tenacia, pur raccogliendo poco in questo avvio di campionato. Solo quattro i punti dei lupi ottenuti su quattro partite, uno in più dell'Olandesina di Frustalupi. La situazione degli orange è quella di una squadra che non ha ancora ottenuto la prima vittoria stagionale (a farle compagnia le ultime quattro in classifica Livorno, Albinoleffe, Olbia e Lucchese). Approfittare della precaria condizione della rosa biancorossa è un obbligo per il team di Frustalupi, che con tre punti tra le mura amiche del Melani può rilanciare i suoi.

QUI PISTOIESE:
buone notizie dall'infermeria, che restituisce in gruppo due giocatori utili come Camilleri e Romagnoli e Cesarini. Nonostante ciò, i due dovrebbero partire dalla panchina. Torna invece tra i titolari Camilleri, che sarà inserito nel terzetto di difesa insieme a Solerio e Mazzarani. A centrocampo ballottaggio tra Cerretelli e Tempesti, in attacco la sorpresa potrebbe essere quella di Valiani, schierato al posto di Mal nel tridente.

QUI PIACENZA:
mancherà Maio, centravanti infortunatosi al trentesimo minuto del match con la Carrarese e non inserito nei convocati per il match odierno. Al suo posto probabile lo schieramento dal primo minuto di Villanova, che completerà il reparto con Babbi e Gonzi. Difficile immaginare altri stravolgimenti di rosa, già provata dalle numerose assenze (la lista dei non convocati è lunga e comprende anche gli indisponibili in isolamento). Vettorel in porta, con Simonetti e Visconti ai lati della difesa, Bruzzone e Battistini al centro. A centrocampo Corbari, Palma e Galazzi.

PISTOIESE (3-4-2-1): Perucchini, Solerio, Camilleri, Mazzarani; Pierozzi, Cerretelli, Simonetti, Simonti; Valiani, Stoppa; Chinellato. A disposizione: Vigoli, Serra, Llamas Cerretelli, Salvi, Valiani, Spinozzi, Gucci, Camilleri, Giordano, Renzi, Rondinella, Romagnoli, Cesarini. All. Frustalupi

PIACENZA (4-3-3): Vettorel, Simonetti, Bruzzone, Battistini, Visconti; Galazzi, Palma, Corbari; Gonzi, Villanova, Babbi. A disposizione: Stucchi, Martinbianco, Renolfi, Saputo, Miceli, D'IGlio, Corradi, Losa, Ballarini, Lamesta, Ghisleni. All. Vincenzo Manzo

Arbitro: Giuseppe Collu di Cagliari (Andulajevic/Allocco/Frosi)