Carrarese, Calabro: "La differenza sarebbe potuto essere più larga"

29.05.2024 13:45 di  Redazione TC  Twitter:    vedi letture
Carrarese, Calabro: "La differenza sarebbe potuto essere più larga"
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco Moscatelli

Le dichiarazioni in sala stampa del tecnico della Carrarese Antonio Calabro, al termine della vittoria di misura sul Benevento nella semifinale d'andata dei playoff di Serie C: "I ragazzi hanno disputato una grossa partita sia nel primo che nel secondo tempo con particolare evidenza negli inizi tempo. Di fronte abbiamo avuto una squadra di grosso calibro con individualità da categoria superiore. Nella soddisfazione per la prestazione ed il risultato ottenuto, ci può essere un poco di rammarico perché la differenza sarebbe potuta essere più larga. I cambi offensivi che sono stati effettuati rispecchiano ciò che è la mentalità dimostrata in tutta la stagione per cercare di ottenere il massimo da ogni gara ,senza fermarsi ed accontentarsi.

La forza del nostro gruppo è che andiamo oltre gli undici che scendono inizialmente in campo perché chi entra può spostare e determinare. Il gol nasce da una preparazione sugli sviluppi di palle inattive su cui lavoriamo in settimana con il mio secondo Padovano e sappiamo l'importanza di poter trovare anche questa soluzione per segnare.
La formazione di  questa sera è frutto di scelte di opportunità basate sui diffidati e sulle energie psicofisiche da impiegare nella loro massima espressione ,dato che con la Juventus Next Generation abbiamo speso tanto in due gare molto tirate, anche stavolta c'è stata l'attesa per le decisioni del  Var e dobbiamo abituarci a questa consuetudine perché le valutazioni devono essere ben ponderate incidendo sugli esiti delle partite.  Adesso giocheremo il ritorno a Benevento e ci dovremo fare trovare pronti perché sarà una gara da giocare fino all'ultimo."