Fano, altro che riammissione. I marchigiani rischiano la scomparsa

12.06.2019 06:30 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Fano, altro che riammissione. I marchigiani rischiano la scomparsa

Una retrocessione che fa male ma che potrebbe incredibilmente non essere la peggior notizia del’anno. Il Fano, dopo l’ultimo posto nel Girone B con conseguente discesa in Serie D, potrebbe addirittura non disputare il massimo campionato dilettantistico. Il patron dimissionario dei granata, Claudio Gabellini, da oltre un mese ha messo in vendita il club, senza però trovare lo straccio di un acquirente.

Tanti pour parler, diverse chiacchierate, qualche incontro. Ma nulla, nei fatti, di concreto. A rivelarlo è stato lo stesso presidente uscente che ha anche spiegato come il futuro del Fano sia segnato: senza forze fresche, si chiude. Con l’estrema beffa che basterebbe poco, forse pochissimo, per rientrare tra i professionisti tramite la riammissione.