Fermana, Cognigni: "Il più forte con cui ho giocato? Era un dilettante"

22.05.2020 22:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Fermana, Cognigni: "Il più forte con cui ho giocato? Era un dilettante"

Luca Cognigni, attaccante della Fermana, intervenuto in un webinar con i giovani del vivaio gialloblu, ha dichiarato: “Gli allenamenti? Giornalmente ci era inviato il programma dal preparatore atletico: giorni di forza a giorni aerobici. In poco spazio ho cercato di adattarmi il più possibile, con i problemi al ginocchio ho cercato di fare principalmente forse e tenere il tono muscolare. Manca il pallone dopo tre mesi e speriamo di poterlo utilizzare presto”.

“I più forti con cui ho giocato? Ce ne sono diversi ma se ne devo scegliere uno. Credo Cristian Cacciatore ai tempi di Matelica, aveva fatto categorie non professionistiche ma faceva cose incredibili. Un altro per qualità era Giandonato, con noi lo scorso anno: lancio e visione di gioco, forse il più forte centrocampista con cui ho giocato”.