Imolese, Atzori: "Ridicolo giocarsi anno intero in due gare secche"

04.06.2020 12:15 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Gianluca Atzori
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Gianluca Atzori

"Ripartiremo guardandoci in faccia consapevoli che ci giocheremo la stagione in una, al massimo due partite. Sono convinto che se avessimo potuto giocare la restante parte del campionato ci saremmo salvati ma adesso, fino all'8 giugno, non abbiamo certezze per cui aspettiamo e cominciamo a ragionare sulla ripresa". Questo il pensiero di Gianluca Atzori, tecnico dell'Imolese, affidato ai colleghi del Corriere Romagna, in vista della possibile ripresa della Serie C e di una eventuale salvezza da giocarsi ai playout: "Penso che sia ridicolo giocarsi un anno intero in un paio di partite secche ma se così sarà dovremo essere pronti, anche se il periodo di tempo che ci separa dalla prima gara, se davvero verrà fissata prima della fine di giugno, sarà pochissimo" ha quindi concluso l'allenatore rossoblù.