Padova, Della Latta: "Avrei preferito non segnare e vincere"

19.10.2020 17:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
Simone Della Latta
TMW/TuttoC.com
Simone Della Latta
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana

Il centrocampista del Padova Simone Della Latta ha parlato al termine della gara col Legnago, nella quale ha firmato la rete del pareggio biancoscudato: “Quando una partita nasce così purtroppo ci sono tante varianti, abbiamo sbagliato a centrocampo cercando di verticalizzare con insistenza, siamo andati tante volte nell’area avversaria. Contro l’Imolese non siamo riusciti a ribaltarla, dobbiamo stare più attenti, bisogna studiare il motivo, si va sotto su disattenzioni importanti, ma siamo una grande squadra che lotterà per i vertici. L’atteggiamento degli avversari? Siamo una squadra esperta, tutte le squadre che vengono qui e segnano prima di noi, faranno il loro gioco. Col Mantova siamo riusciti a segnare per primi e la partita è stata diversa. Una squadra esperta come noi non deve perdere la bussola, ma fare come le gare precedenti. 4 gol ad inizio stagione? Negli scorsi anni facevo il difensore centrale, giocando da mezzala arriverò tante volte in area avversaria. Avrei preferito non segnare portare a casa i 3 punti. L’anno scorso mi avevano impostato come terzo in difesa per esigenze, ovvio che amo di più giocare in mezzo al campo. Come sto fisicamente? Da febbraio non facevo una partita, avevo talmente voglia di giocare che non sento la fatica. Pagavo dazio all’inizio fisicamente di solito, ma quest’anno spero di mantenere questa condizione fisica per tutto il campionato”.