Pescara-Reggiana, grande sfida all'Adriatico. Le probabili formazioni

03.10.2021 13:15 di Valentino Bonetti   vedi letture
Pescara-Reggiana, grande sfida all'Adriatico. Le probabili formazioni
TMW/TuttoC.com
© foto di Federico Gaetano

I riflettori per quanto riguarda il Girone B oggi sono tutti puntati sullo stadio “Adriatico”, dove alle 17,30 si affronteranno i padroni di casa del Pescara e la Reggiana per la settima giornata del Girone B. La sfida mette di fronte due delle candidate alla vittoria finale, le quali al momento occupano la seconda (Reggiana, 14 punti) e sesta posizione (Pescara, 12 punti) in classifica. Bisogna però tenere presente che tutte le squadre di vertice hanno una partita in più perché hanno giocato ieri, compresa ovviamente la capolista Ancona Matelica, che di punti ne ha 15 ed ha conquistato la vetta battendo 3-2 l'Imolese. Nel turno infrasettimanale il Pescara ha pareggiato 2-2 a Gubbio, mentre la Reggiana ha rifilato tre gol alla Carrarese.

QUI PESCARA - Un po' di turnover non è da escludere visto il turno infrasettimanale e la settimana caratterizzata dalla positività al Covid-19 di Veroli che non ha consentito alla squadra di allenarsi con il gruppo unito. Sicuro assente Pompetti, torna a disposizione Bocic.

QUI REGGIANA - Diana dovrà fare a meno di Scappini (out per un problema alla schiena) ma riavrà a disposizione Camigliano. Probabile che ci sia qualche cambio nell'undici titolare visti i tre impegni in una settimana.

Queste le proabili formazioni della sfida che potrete seguire LIVE su TuttoC.com a partire dalle 17,15:

Pescara (4-3-3): Di Gennaro; Nzita, Cancellotti, Illanes, Ingrosso; Rizzo, Memushaj, Diambo; Clemenza, De Marchi, D'Ursi. A disp. Radaelli, Sorrentino, Valdifiori, Rasi, Ferrari, Galano, Zappella, Marilungo, Rauti, Frascatore, Sanogo, Bocic. All. Gaetano Auteri.

Reggiana (3-5-2): Venturi; Luciani, Rozzio, Cauz; Guglielmotti, Cigarini, Radrezza, Del Pinto, Contessa; Rosafio, Zamparo. A disp. Voltolini, Laezza, Camigliano, Libutti, Anastasio, Rossi, Muroni, Sciaudone, Neglia, Sorrentino, Lanini. All. Aimo Diana.

Arbitro: Valerio Maranesi di Ciampino (Assistenti: Salama-Pellino. IV Ufficiale: Vergaro).