Pescara, rissa nel finale: "Nessuna giustificazione, chiediamo scusa"

29.11.2021 10:20 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Pescara, rissa nel finale: "Nessuna giustificazione, chiediamo scusa"
TMW/TuttoC.com
© foto di Federico Gaetano

Dopo che al termine della sfida pareggiata ieri dal Pescara contro la Lucchese è scoppiata una rissa, che ha portato anche all'espulsione di Rizzo, il club del Delfino ha tenuto a porgere le proprie scuse in un tweet: "Un momento di nervosismo o una provocazione non può giustificare l'accaduto nel finale di gara di ieri. Quest'immagine non ci appartiene e chiediamo scusa al mondo sportivo per l'accaduto accettando con serenità la decisione del Giudice Sportivo".